Il calcio virtuale riesce a esaudire i desideri di tutti, compresi quelli dei tifosi del Cagliari. I sardi sono riusciti ad avere la meglio su Lecce, Spal e Manchester United in un atipico torneo in modalità Co-op 3vs3, grazie a una doppietta di Leonardo Pavoletti, che ha steso i Red Devils. Un evento particolare che ha permesso al Cagliari di schierare l’attaccante oramai fuori per infortunio da inizio stagione, supportato dall’immancabile Joao Pedro, con Olsen in porta al posto del rientrato Cragno. Per i Red Devils, invece, spazio a Rashford in attacco, supportato da Mata a centrocampo, con ovviamente l’insuperabile De Gea in porta. Insuperabile fino all’arrivo di Pavoletti, s’intende. E Cagliari Calcio che può esultare.